Il vampiro tentatore

Ormai è parecchio che non pubblico nulla, ma nell’ultimo anno non capisco più nulla tra lavoro, trasloco e cambiamenti vari, inoltre il tempo per me è sempre meno…
Ma questo devo farlo vedere al mondo: la scena più sexy del mondo.
Piccola premessa: si tratta di un dietro le quinte della quarta stagione di Being Human (l’originale inglese, che è meglio!) spettacolare telefilm che a sentire la trama fa ridere ma la realizzazione è spettacolare, come tutti i lavori inglesi.

ECCOLO QUI

Pubblicato in cinema e tv, Senza categoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Andare a votare

“On its world, the people are people. The leaders are lizards. The people hate the lizards and the lizards rule the people.”
“Odd,” said Arthur, “I thought you said it was a democracy.”
“I did,” said Ford. “It is.”
“So,” said Arthur, hoping he wasn’t sounding ridiculously obtuse, “why don’t the people get rid of the lizards?”
“It honestly doesn’t occur to them,” said Ford. “They’ve all got the vote, so they all pretty much assume that the government they’ve voted in more or less approximates to the government they want.”
“You mean they actually vote for the lizards?”
“Oh yes,” said Ford with a shrug, “of course.”
“But,” said Arthur, going for the big one again, “why?”
“Because if they didn’t vote for a lizard,” said Ford, “the wrong lizard might get in.”

Douglas Adams

Pubblicato in aforismi | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Forma mentis

Stanotte ho sognato di contattare Paul McGann per chiedergli (in inglese) dove posso noleggiare in America un carro funebre per il matrimonio di una delle Gilmore girls.
Forse è meglio prendere una pausa dai telefilm.

Pubblicato in cazzarte, Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Selfie blame

Cari giornalisti,
la foto di Mourinho con i mafiosi non è un selfie, il video dei tizi che battono i pugni sul tavolo non è un selfie. Prima di usare a caso una parola nuova per sembrare all’avanguardia cercate di sfruttare appieno la vostra magnifica (e munifica) lingua madre. Grazie

Pubblicato in attualità | Contrassegnato , , | Lascia un commento

L’energia che ci vuole

La campagna pubblicitaria dei guerrieri, quelli nelle trincee di faldoni e scaffali, non mi convinceva del tutto.
Questo invece è esaltante, riesce a trasmettere orgoglio e fiducia, quello di cui abbiamo bisogno.

http://www.youtube.com/watch?v=QtoJALQU2fU

 

Pubblicato in cinema e tv | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

La valvola di sfogo

Mi manchi. Tanto.
Tanto da sentirne un bisogno quasi fisico, ma non sono capace di rispuntare all’improvviso nella tua vita e tu non ti fai sentire. Mi manchi.

Qui dovrebbe esserci il video di Alex Britti – Baciami (e portami a ballare) ma non riesco ad incorporarlo in nessun modo, quindi andatevelo a vedere!

Pubblicato in musica | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Cose inquietanti

Ho comprato delle scarpe color “sangue rappreso”. Ufficialmente.
Non so se sono più inquietante io o la casa di produzione… P1050756

Pubblicato in blog life | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Destrossa

Ho stretto la mano ad un imprenditore iraniano che guida una Lamborghini… sto diventando un po’ troppo di destra.

Pubblicato in blog life | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Post impopolare e senza cuore

Qualche sfumatura la cambierei, ma ve lo lascio leggere nella sua cruda e veritiera interezza.

http://fabiochinellato.wordpress.com/2013/11/19/post-impopolare-e-senza-cuore/

Pubblicato in opinioni | Contrassegnato , | Lascia un commento

Nativi digitali

… non so cosa altro aggiungere, questo tizio ha detto tutto quello che avevo in testa.

Per favore, non chiamateli nativi digitali

Pubblicato in tecnologia | Contrassegnato , , | Lascia un commento